AMARO DEL CORBA

AMARO DEL CORBA

Distributeur
CORBUCCI WINE BOUTIQUE
Prix normal
€35,00
Prix réduit
€35,00
Prix normal
Épuisé
Prix unitaire
par 
Taxes incluses. Frais d'expédition calculés lors du paiement.

AMARO DEL CORBA

 Vitigni

Sangiovese 100%.

Cosa sono i distillati?

La prima premessa da fare è che i distillati non sono né amari né liquori. Sono delle bevande alcoliche ricavate dalla fermentazione di materie prime di origine vegetale, come cereali, vino, radici o frutta, in cui vengono successivamente separati acqua e alcol tramite degli alambicchi, nella cosiddetta fase di distillazione.

I distillati hanno solitamente una gradazione superiore ai 40° e sono caratterizzati da una bassa presenza di zuccheri (massimo il 2%). Nella maggior parte dei casi viene utilizzato il caramello, ma quasi esclusivamente per donare alla bevanda un colore più caldo. 

A distinguere le diverse tipologie di distillato sono le materie prime, oltre che la tecnica di distillazione adoperata e l’invecchiamento:

GRAPPA

La grappa è un distillato unico nel suo genere, perché si produce a partire da una materia solida. Come si fa allora la grappa? L’ingrediente principale è la vinaccia, ossia le bucce dell’uva.

Caratteristica peculiare della grappa è che deve necessariamente essere vinificata e distillata in Italia ed esclusivamente con uve italiane. Per questo motivo è uno dei distillati di vanto del nostro Paese, come la variante “barricata”, che richiede un invecchiamento per almeno metà del tempo in barrique.

Zona di produzione

Sant'Andrea a Gavignalla, frazione di Gambassi Terme (Firenze-Toscana) in vigneti con un'età che varia dai 50 ai 10 anni.

Tipologia del terreno

Il vigneto è posto ad un altitudine di 170-200 m s.l.m., su colline con forti pendenze (27-29%) e con esposizione a sud-ovest. Suolo profondo, abbastanza calcareo e ricco di salinità. Il clima è submediterraneo con estati caldi e inverni abbastanza freddi, e con influenza marina. Precipitazioni medie (904 mm annui) con massime a novembre/dicembre e minime a luglio/agosto. La temperatura minima e massima dall'invaiatura alla raccolta è di 8-34°C ad agosto, 9-30°C a settembre e 12-27°C ad ottobre.

Sistema di allevamento

Guyot capovolto e archetto toscano.

Densità di impianto e resa

3.300-4.800 ceppi/Ha, 75 q/Ha.

Periodo di vendemmia

Approssimativamente dal 20 settembre al 10 ottobre con raccolta manuale in ceste da 20 kg.

Dati analitici medi

Alcool 14,5% Vol. pH 3.60, acidità totale 5.0 g/l.

Temperatura di servizio

30°C con conservazione in luogo fresco evitando sbalzi di temperatura.